FREE VICTIM SUPPORT +39 338.3127352 info@associazionelibra.com

Il progetto

La cooperativa di Agricoltura Sociale Hortus, realtà conosciuta e riconosciuta sul territorio mantovano, lavora con l’obiettivo di fornire sostegno alle persone in condizione di difficoltà offrendo opportunità all’interno di un contesto di Agricoltura Sociale.
Il progetto è stato sposato anche dall’Istituto Agrario Strozzi, che lo sostiene coinvolgendo gli studenti che stanno terminando il percorso di studi, incoraggiandoli ad essere protagonisti all’interno dei momenti di sperimentazione pratica, fornendo supporto con le loro competenze. Attraverso la metodica della peer-education, questi studenti potranno trasmettere le loro conoscenze ed allo stesso tempo venire a contatto con coetanei con esperienze diverse dalle loro e responsabilizzarsi rispetto alle scelte che si possono fare nella vita.

A chi è rivolto

  • Giovani sottoposti a misure restrittive della libertà
  • Studenti dell’Istituto Agrario Strozzi

Obiettivo

  • Formazione e qualificazione di un gruppo selezionato di giovani sottoposti a misure restrittive della libertà (massimo 30 anni)
  • Inclusione lavorativa: sviluppo di abilità spendibili nel mondo del lavoro
  • Prevenzione: fornendo strumenti spendibili per l’inclusione lavorativa, si diminuisce il rischio di recidiva dei giovani una volta terminata la pena prevista
  • Alternanza scuola/lavoro: gli studenti selezionati, grazie alle competenze acquisite durante gli anni di studio, collaboreranno sia durante le lezioni teoriche che durante la pratica agricola, in modo da potersi sperimentare in un ruolo di responsabilità, mettendosi alla prova nelle loro capacità e abilità
  • Peer-education: il contatto con pari permette di sviluppare competenze e far proprie esperienze che contribuiscono alla crescita personale e allo sviluppo della capacità critica di compiere scelte responsabili e maggiormente consapevoli. Il contatto tra i giovani permette il confronto critico e lo sviluppo di una migliore consapevolezza rispetto alle conseguenze di determinate scelte, favorendo inoltre la verifica e l’abbattimento di pregiudizi e stereotipi.
  • Utilizzo prodotti: le materie prime raccolte saranno messe a disposizione di Gruppi di Acquisto Solidale (GAS) e di realtà del terzo settore.

VOTA IL PROGETTO!

È GRATIS!

COME FARE?

1 Vai su “ISCRIVITI”

2 Inserisci i tuoi dati, scegli username e password

3 Ricevi la mail di autenticazione

4 Effettua il login

5 Vota il progetto!

;

Questo impegno dimostrerà la tua solidarietà nei confronti di un progetto che promuove inclusione sociale e responsabilizzazione.

Ti ringraziamo!

Richiedi maggiori info