FREE VICTIM SUPPORT +39 338.3127352 info@associazionelibra.com

VICToRIIA | Best Practices in Victims’ Support: Referrals, Information, Individual Assessment

 

VICToRIIA è un progetto europeo che si rivolge alle Forze dell’Ordine, alle Organizzazioni di Supporto Vittime, agli Avvocati e all’Autorità Giudiziaria, al fine di garantire servizi di protezione e supporto di qualità alle vittime di reato e la più ampia disseminazione delle buone pratiche individuate a livello nazionale ed europeo.

Le vittime di reato hanno una serie di bisogni fondamentali – riconoscimento e trattamento dignitoso, protezione, assistenza, accesso alla giustizia – ognuno dei quali si basa sull’accesso alle informazioni sui diritti ed i servizi loro spettanti. Nonostante i passi avanti sul piano normativo, si riscontrano ancora oggi problemi connessi alla salvaguardia dei diritti delle vittime e alla garanzia di un appropriato supporto generale.

I partner del progetto VICToRIIA hanno individuato dei bisogni specifici nel fornire servizi di assistenza alle vittime.

In particolare:

  • Mancanza di efficaci e coordinati meccanismi di rinvio a livello nazionale e/o locale delle vittime dalle Forze dell’Ordine alle Organizzazioni di Supporto;
  • Carenza di strumenti validati di valutazione dei bisogni delle vittime individualizzati per rispondere nel modo più idoneo alle specifiche esigenze di ciascuna vittima;
  • Mancanza di una mappatura dettagliata sui Servizi di Supporto esistenti;
  • Variabilità dell’entità e della gamma di informazioni fornite alle vittime.
REPORT EUROPEO

European Report on Best Practices in Victims’ Support: Referrals, Information, Individual Assessment, READ MORE

REPORT ITALIANO

Italian Report on Good Practices in Victims’ Support: Referrals, Information, Individual Assessment, READ MORE

Due obiettivi principali

 

Per rispondere a tali bisogni, VICToRIIA si prefigge di:

  • Garantire che tutte le vittime di reato in Lituania, Romania, Italia e Portogallo abbiano accesso a servizi di supporto su misura adatti ai loro bisogni;
  • Assicurare che i risultati del progetto siano disponibili e trasferibili a livello europeo.

Come raggiungerli

 

Per realizzare tali obiettivi serve:

  • Sviluppare un metodo di valutazione individuale per determinare le esigenze di supporto delle vittime;
  • Potenziare la collaborazione tra Servizi di Supporto e tra questi e le Forze dell’Ordine;
  • Migliorare i meccanismi di rinvio, basati su canali di comunicazione sicuri, che possano essere usati tra Servizi di Supporto e/o da e verso le Forze dell’Ordine e altri Servizi locali;
  • Definire un information toolkit per le vittime sui loro diritti, sull’impatto della vittimizzazione e sui servizi esistenti negli Stati delle organizzazioni partner, a livello nazionale e locale.

I Workshop Nazionale

Napoli – 24 Giugno 2019

…COMING SOON…

 

II Workshop Nazionale

Mantova – 10 Settembre 2019

Giorni

:

Ore

:

Minuti

:

Secondi